Parafarmacia Il Bimbo Poggiomarino Maria Sorrentino

Storie di successo | Intervista a Parafarmacia Il Bimbo

Quante straordinarie storie si celano dietro il progetto Torna in forma. Abbiamo deciso di raccontarvene qualcuna, per questo motivo abbiamo incontrato Maria Sorrentino, responsabile del progetto Torna in forma presso Parafarmacia Il Bimbo a Casoria in provincia di Napoli e le abbiamo chiesto di svelarci il segreto del suo successo con Torna in forma Mediplant.

D. Quanti nuovi amici hai conosciuto grazie a Torna in forma e quanti di loro continuano ad affidarsi alle tue competenze? Raccontaci il segreto del tuo successo.

R. Tantissimi hanno deciso di affidarsi al nostro punto vendita e al programma Torna in forma. Grazie alla loro fiducia abbiamo potuto lavorare in armonia e raggiungere l’obiettivo senza troppa fatica.

D. Qual è stata la caratteristica che ti portato a scegliere Torna in forma, piuttosto che altri programmi dimagranti?

R. Ho scelto Torna in forma perché non è il solito programma dimagrante, mi ha colpito molto l’attenzione al benessere psicofisico e il supporto emotivo, quest’anno attivo anche grazie allo sportello emotivo.

D. Qual è il tuo prodotto Mediplant di cui proprio non puoi farne a meno?

R. Sicuramente tutti i prodotti della linea Metabolik.

D. Che cosa ti da più soddisfazione del progetto Torna in forma?

R. Contribuire al cambiamento delle abitudini delle persone e riuscire a vedere la soddisfazione nei loro occhi.

 

D. Quanti clienti si sono affidati alle tue competenze e ti sono rimasti fedeli?

R. PIn questo momento seguiamo più o meno 40 persone con ottimi risultati.

D. Si vede che hai molta passione per il programma Torna in forma, come fai a trasmetterla ai tuoi clienti?

R. Perché in prima persona ci credo io e quindi è per me più facile trasmettere la mia passione ai miei clienti.

D. Quanto è facile raggiungere l’obiettivo con Torna in forma? Quanti hanno mantenuto il peso raggiunto nel lungo periodo?

R. All’inizio il cambiamento richiede fatica, ma dopo la salita iniziale, la discesa diventa meravigliosa.

 

 

 

Nessun commento